DECODE 

ITINERARI

TOPICS

Alien

Chiara Righi28 Luglio 2020

Alien è un film del 1979 del regista Ridley Scott. È considerato un capolavoro della fantascienza, capace di segnare gli incubi di diverse generazioni. Tale nomea è dovuta alla presenza di un’orripilante razza aliena, capace di annidarsi nei corpi di altri esseri viventi in modo parassitario, causandone la morte.

La vicenda si svolge nel 2122 a bordo di una nave spaziale di ritorno sulla Terra. Vittima degli eventi è lo sventurato equipaggio, formato da cinque uomini, due donne e un gatto rosso (che sarà uno dei pochi sopravvissuti!).

 

Decode si occupa di questo film poiché la terribile specie aliena è stata creata da Hans Ruedi Giger (1940-2014). Si tratta di un artista, scenografo e designer svizzero di cui siamo occupati nell’articolo L’affare Giger tra arte e mercato. Qui si analizza il lavoro dell’artista nel tentativo di rispondere alle polemiche emerse dopo il suo decesso.

Alien è un film così potente da aver influenzato in maniera irreversibile l’immaginario cinematografico fantascientifico. Il suo successo è stato tanto che sono stati prodotti tre sequel e due prequel. In oltre viene spesso evocato, citato e riproposto in altri film, tra cui l’intera serie di Alien vs Predator.

 

Al di là di questo, su Decode ci siamo occupati più approfonditamente di altri mostri, come quelli medioevali, nell’articolo I mostri nell’arte medioevale. A proposito di creature spaventose abbiamo pubblicato anche un interessante articolo sugli animali antropomorfi e la ricerca artistica dell’impegnatissimo Ericailcane: I mostri di Ericailcane siamo noi.

 


Commenti non disponibili nella sezione di archivio / intanto commenta e seguici sui social ...

OSSERVATORIO DECODE

Recenti

Collettivo Wu Ming

Decoder

Anno di pubblicazione / 1919

Autore /

Archiviato in (subcat)